Caterina Boschi

caterina-boschi

Caterina Boschi si diploma nel 2001 come attrice all’Accademia Teatrale di Firenze. Lo stesso anno viene segnalata dall’Accademia per la migliore interpretazione femminile nel ruolo di Mirra dell’omonima tragedia di V. Alfieri. Prosegue la sua formazione presso il Teatro Verdi di Pisa, il Teatro della Pergola di Firenze, il Teatro Stabile del Metastasio di Prato partecipando alla messa in scena di numerosi spettacoli e letture. Nel 2008 si avvicina allo studio del metodo mimico di Orazio Costa.

Alla costante collaborazione con la Compagnia Giardini dell’Arte, va ad aggiungersi l’impegno con altre compagnie del circuito fiorentino quali la Compagnia delle Seggiole (in cene con spettacolo e viaggi teatrali itineranti) e la Compagnia Emox (in allestimenti di prosa e danza).

Nel 2013 presta la propria voce per l’Audioguida 3D Borgheggiando San Gimignano” (app per Iphone e Android).

Nel ruolo di Maggie (La gatta sul tetto che scotta, T.Williams) e con il monologo Una Donna Sola (F. Rame), vince in alcuni concorsi regionali e nazionali il Premio Migliore Attrice.

Nella raccolta Il treno per Ostia Lido interpreta
Master & Servant